mercoledì 27 novembre 2013

FABIO PANERO RIELETTO SEGRETARIO PROVINCIALE DEL PRC


Nel corso del IX Congresso Provinciale di Rifondazione Comunista, concluso nella notte del 26 novembre a Cuneo, è stato rieletto all'unanimità Segretario Provinciale Fabio Panero, 40 anni; rinnovato invece il Comitato Politico Provinciale, massimo organismo Direttivo del partito con l'elezione di nuovi componenti giovani: ne fanno parte oltre al neo-Segretario Nello Fierro, neo Consigliere Comunale di Cuneo, Nicola Mattei e Marco Bertorello del Circolo di Cuneo, Luciana Fossati di Racconigi, Claudio Aliberti del Circolo di Saluzzo, Ivan Di Giambattista amministratore comunale di Valdieri, Armando Vanotto di Savigliano, Lucio Nascimbene in rappresentanza del gruppo del PRC di Borgo S.Dalmazzo, Giancarlo Marchisio, Segretario Amministrativo, ed i Giovani Comunisti Alessio Giaccone, Andrea Pace (Mondovì) e Margherita "Meggy" Martini di Busca.
Designati infine i due delegati al Congresso Nazionale che si terrà a Perugia dal 6 all'8 dicembre: Giancarlo Murino (60 anni di Dronero) e "Meggy" Martini 21 anni, dei Giovani Comunisti.
Il Congresso Provinciale di Cuneo è stato concluso dall’intervento di Armando Petrini, Segretario Regionale del PRC piemontese.

« Lo slogan del nostro IX Congresso – ha dichiarato alla fine dei lavori congressuali Fabio Panero – è Scrivi il tuo futuro. L’idea è molto semplice: non abbiamo bisogno di uomini della provvidenza che gestiscano le devastanti politiche di austerità ma abbiamo bisogno che gli uomini e le donne di questo paese riprendano la parola per rovesciare queste politiche e  questa politica-spettacolo. Per questo a Perugia avanzeremo le proposte per uscire dalla crisi a partire dal piano per il lavoro e dalla disobbedienza delle politiche europee. Discuteremo di come riaggregare la sinistra per costruire una alternativa al centro destra e al centro di Renzi, che proprio l’8 dicembre verrà incoronato leader dei centristi italiani. A Perugia parte la risposta della sinistra alle primarie del centro».


Nessun commento: